Jazz tutto l'anno
Cerca tutti gli eventi nel calendario

Mese precedente Mese prossimo
dicembre 2019
lun mar mer gio ven sab dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Ultime notizie
  • ANNULLATE TUTTE LE ATTIVITÀ Si comunica che a seguito dell’ordinanza della Sindaca sull'allerta meteo, la Casa del Jazz rimarrà chiusa  al pubblico fino a domenica 15 dicembre compresa. Tutte le attività sono annullate.
Leggi tutte

Il Jazz Italiano per le terre del sisma


 

Per il terzo anno il Jazz italiano si mobilita per i territori del Centro Italia colpiti dal terremoto.
Grazie al prezioso contributo di tutte le realtà che sostengono l’iniziativa, dal 31 agosto migliaia di musicisti si esibiranno nelle strade e sui palchi delle località colpite dal sisma per concludere il 3 settembre con una maratona jazz all’Aquila. Un gesto di solidarietà da parte del mondo dello spettacolo che ha il merito di portare l’attenzione sulle comunità che con grande sacrificio e perseveranza stanno ricostruendo il proprio tessuto vitale.

Dario Franceschini, ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo

La nuova geografia del sisma ridisegna la mappa della solidarietà. Anche il jazz italiano si muove, presenziando non solo a l’Aquila (per il terzo anno consecutivo) ma anche ad Amatrice, Camerino e Scheggino. Le quattro regioni del centro Italia portano con sé una forte tradizione jazzistica. Non solo per il numero di musicisti a cui hanno dato i natali ma per la qualità storica e architettonica di città e borghi che si legano, da sempre, alla cultura e al turismo e che oggi sposano le ambizioni di un linguaggio contemporaneo e in divenire come il jazz. Per questo saremo presenti capillarmente nei luoghi feriti con oltre 700 musicisti e circa 140 concerti. Se i suoni divengono strumento di comunione e riflessione si rafforza così il messaggio universale della musica da intendersi come idioma capace di migliorare il mondo mostrando tutta la sua forza comunicativa e poetica.
Paolo Fresu


Scarica il Pdf con il programma completo