Jazz tutto l'anno
Cerca tutti gli eventi nel calendario

Mese precedente Mese prossimo
ottobre 2019
lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Ultime notizie
Leggi tutte

Giovani Leoni | FEDERICA COLANGELO "Acquaphonica"




FEDERICA COLANGELO
"Acquaphonica"

Federica Colangelo piano

Michele Tino sassofoni

Marco Zenini contrabbasso

Ermanno Baron batteria

 


Acquaphonica è un progetto della pianista e compositrice Federica Colangelo, iniziato nel 2010 durante gli anni di residenza nei Paesi Bassi dell’artista. 
Dopo gli studi di pianoforte classico presso la Royal School of Music of London, nel 2004 Federica Colangelo si trasferisce nei Paesi Bassi, dove si diplomerà in pianoforte Jazz conseguendo il Master in Composizione Contemporanea.
In quest’ambiente, grazie all’influenza diretta dei compositori Jeroen d’Hoe, Otto Ketting e Ned McGowan, della pianista Amina Figarova e del pianista e compositore Benoit Delbeq, comincia a delinearsi per l’artista quella che poi diventerà con chiarezza l’immagine della propria identità musicale: la ricerca di un suono in bilico tra il Jazz e la musica classica contemporanea. Dopo  un periodo di circa sei mesi di residenza in India cresce la fascinazione per la musica classica dell’India del Sud. Nel 2012 esce Private Enemy, il primo disco del progetto Acquaphonica, e, nel 2016, appena rientrata in Italia, la pianista pubblica il secondo lavoro con la stessa formazione in quintetto, Chiaroscuro. Il progetto continua oggi in quartetto con una formazione tutta italiana (Michele Tino, Marco Zenini, Ermanno Baron), con cui ad ottobre pubblicherà Endless Tail.


18 ottobre ore 21
Biglietti 10 € Riduzione I Love Auditorium