Jazz tutto l'anno
Cerca tutti gli eventi nel calendario

Mese precedente Mese prossimo
novembre 2017
lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30

Ultime notizie
  • Pausa Museo I piccoli musei ad ingresso gratuito offrono pillole di intrattenimento per una breve pausa dalla quotidianità. L’offerta è articolata in tre brevi incursioni giornaliere della durata di 25 minuti ciascuna.
Leggi tutte

Fabio Giachino North Clouds Trio "Danish Experience"


 

"North Clouds" è il 5° disco del pluripremiato pianista piemontese Fabio Giachino, registrato a Copenaghen con il sostegno del Consorzio Piemonte Jazz insieme con un nuovo progetto danese, ed è il risultato della residenza artistica presso l'ambasciata Italiana di Copenaghen indetta dal MIdJ, che Fabio Giachino ha vissuto nell'estate 2016. In questa poderosa performance in trio, arricchita dalla presenza di due importanti ospiti (Benjamin Koppel al sax soprano/contralto e Paolo Russo al bandoneon), il leader fonde influenze musicali della tradizione melodica mediterranea con quella nordeuropea. Attraverso questi brani inediti, Fabio Giachino sottolinea nuovamente le sue notevoli capacità compositive ed improvvisative spaziando dal trio al quintetto.
 
Dalle liner notes di Paolo Fresu:
"Fabio Giachino costruisce con North Clouds un’opera di grande maturità e apertura stilistica. Conoscevamo la sua bravura e la sua abilità pianistica ma, in questa opera, risalta la sua progettualità e la disposizione agli incontri artistici che contribuiscono a tessere una tela multicolore. (...) Seppure giovanissimo Fabio dimostra una intelligenza fuori dal comune e questa si rivela all’ascolto delle otto tracce di North Clouds tra la classicità di Ellington (straordinario suono quello di Benjamin Koppel su “Azalea”), il sudamerica di “Charlottenlunde” (grazie agli ottimi interventi del bandoneon di Paolo Russo), il ritmo dondolato di “Dreaming Waltz” e i due classici piano trio di “My Journey” e “North Clouds” dove la sua tecnica e sensibilità pianistica si esprime al massimo. (...)
North Clouds mostra la sfaccettatura policromatica della personalità di Fabio ma non riesce a fotografarla appieno…Come le nuvole dei cieli del Nord Giachino si muove infatti in velocità spinto dal vento della curiosità e della passione. Vento che, ne siamo certi, lo porterà lontano"
.

 

Fabio Giachino, classe '86, è considerato uno dei maggiori talenti apparsi sulla scena musicale italiana degli ultimi anni. Nato ad Alba e trasferitosi successivamente a Torino, è stato insignito di importanti riconoscimenti in tutti i principali premi italiani ed europei a livello Internazionale e Nazionale. Come solista si è aggiudicato il “Premio Internazionale Massimo Urbani 2011”, il “Premio Nazionale Chicco Bettinardi 2011”. In trio ha ottenuto il Premio Speciale come “”BEST BAND” al “Bucharest International Competition 2014”, il premio ”Barga Jazz Contest 2012” ed il “Premio Carrarese Padova Porsche Festival 2011”. Nel 2013, 2012 e 2011 è stato votato tra i primi 10 pianisti italiani secondo il referendum “JazzIT Awards” indetto dalla redazione della rivista JAZZIT. Sempre nel 2013 viene votato anche in trio tra i primi 10 gruppi italiani. L’album d’esordio “Introducing Myself” registrato in trio con la partecipazione speciale del sassofonista Rosario Giuliani è stato inserito nei “100 Greatest Jazz Album 2012”. Parallelamente agli studi accademici classici (conclusi con il diploma in Organo e la laurea di II Livello, ha studiato jazz seguendo lezioni private e workshop con: A. Faraò, D. Moroni, R. Zegna, D. Rea; F. D’Andrea, S. Battaglia, G. Trovesi, F. Di Castri. Nel marzo 2012 ha terminato il biennio di Jazz presso il Conservatorio G. Verdi di Torino con F. Di Castri e D. Moroni. Nel 2011 si esibisce con la big band della Wayne State University of Michigan insieme ad Emanuele Cisi. Nel 2012 e 2009 studia a New York privatamente con Fred Hersh e Hal Crook. Si è esibito in festival e club in Francia, Svizzera, Belgio, Inghilterra, Repubblica Ceca, Polonia, Turchia, Romania, Canada, U.S.A e tutta Italia. Nel 2015 pubblica per la Tosky Records il suo primo album in piano solo “Balancing Dreams”.

 

 

venerdì 21 aprile ore 21
FABIO GIACHINO NORTH CLOUDS TRIO
"Danish Experience"
Fabio Giachino pianoforte
Matthias Flemming Petri contrabbasso
Espen Laub Von Lilienskjold batteria
Ingresso 10 euro