Biblioteca


 


Boris Vian chiedeva agli amanti del jazz di fare testamento delle proprie collezioni sottolineando l’urgenza di salvarne il patrimonio. Scrigno della Casa del Jazz, la Biblioteca è nata con questo obiettivo. Essa infatti  raccoglie annate storiche di riviste, rare pubblicazioni italiane e straniere, libri di settore di difficile reperibilità, materiale audio-video (consultabile da due postazioni audio hi-fi e da una postazione tv plasma 42’’)  e quant’altro derivante da donazioni di privati.

La sala è aperta al pubblico nei giorni feriali in occasione degli eventi di Casa del Jazz, con la possibilità di consultazione interna dei materiali e di servizio di fotocopia gratuito.

Orari di apertura al pubblico: 
19.00-21.00 (per gli spettacoli con inizio alle 21.00)
17.00-19.00 (per gli spettacoli con inizio alle 19.00)


Per studenti e ricercatori è possibile accedere ai materiali al di fuori di tali orari scrivendo a: